Loading...

martedì 12 aprile 2011

poLLiticamente scorretto

Giochiamo a fare gli eroi?
tipo bene contro male. superpoteri e discreti voli oltre i tetti dei grattacieli più alti...

O sennò giochiamo che là fuori c'è un mondo ostile e noi ci armiamo di scimitarre, calzoni mimetici e ghigno crudele. facciamo gli eroi sanguinari, un po' stile Rambo: alla fine non è necessario che "gli altri" sappiano perchè combattiamo, tutto quello che ci serve è qui dentro, nel nostro cranio.

No, aspetta, ho cambiato idea: facciamo gli eroi per la Causa, contro il Potere e chi lo rappresenta. giochiamo a fare la borghesia contro l'aristocrazia oppure il proletariato contro la borghesia... insomma più in basso siamo e più faremo casino: facciamo finta di vivere in dei casermoni e avere tanta rabbia repressa, scendiamo in piazza a urlare e a prendercela coi poliziotti.

Anzi, anzi, anzi... oggi mi sento stanca e per le grandi marce in piazza, si sa, ci vuole buona volontà e tanta energia...
giochiamo che alla Camera si discute la "prescrizione breve" e, in un gioco degno delle migliori trame di Saramago, contemporaneamente e paradossalmente al Senato si discute un ottimo modo per allungare infinitamente i processi e allontanare sempre di più la giustizia italiana dal giusto.
Sì, lo so, le premesse non sono delle migliori ma fidatevi se per una volta giochiamo a fare i cittadini interessati ci divertiremo...


...cosa?
...preferivate Rambo?
Eh, pure io!!



"Sono un eroe perchè sopravvivo al mestiere
sono un eroe straordinario tutte le sere..." [Caparezza]

4 commenti:

  1. E se giocassimo a pagare prostitute per evitare che si prostituiscano?
    Ha detto Silvio che l'ultima volta che lo ha fatto si è divertito molto!

    RispondiElimina
  2. considerato che ormai la Camera non sa più che fare, avendo ormai emesso il bel verdetto proprio ieri, direi che possiamo quasi organizzare una grande festa.. e sì: chiaramente chiederemo consiglio a silvio, che come le sa organizzare lui...

    RispondiElimina
  3. Eh no... niente feste eh!
    Dobbiamo studiare tanto e laurearci presto perchè così avremo la possibilità di sentirci dire:
    'Brave, vi inviterei al Bunga Bunga!'

    FONTI: http://tv.repubblica.it/copertina/berlusconi-brave-vi-inviterei-al-bunga-bunga/65885?video

    RispondiElimina