Loading...

venerdì 25 marzo 2011

Manca sempre la messa a fuoco

Non sono mai stata una gran fotografa.
insomma non basta una digitale per carpire l'immagine: a volte troppa luce, oppure un flash scazzato, per non parlare dei soggetti sfocati o degli occhi rossi. e poi giù a ritoccare più o meno finemente col computer. però a volte ti dispiace, insomma senti di aver perso l'attimo, l'emozione, la bellezza o semplicemente il ricordo.
e invece ci sono situazioni in cui perfino una persona dal dubbio talento artistico può fotografare ciò che la circonda: certe situazioni bastano a se stesse...


Click. fotografo la via di casa mia, qualche macchia colorata fra i muri e le finestre. ancora qualche bandiera italiana appesa...

Click. fotografo il cielo. è limpido, oggi, c'è un gran sole, e perciò la foto viene sfocata, appiattita. non si vede la nube tossica del giappone che ci sta lentamente avvolgendo?

Click. fotografo Roma. certo lo zoom mi sgrana tutto, ma è possibile distinguere tra le altre una ragazza che urla giustizia. le hanno massacrato il fratello in carcere qualche mese fa.

Click. fotografo Lampedusa (ormai mi sento quasi una professionista). e qui non si riesce a distinguere molto. troppo affollata la mia foto. troppi volti, gambe, corpi ammassati ovunque. peccato, la clandestinità, o forse delitto DI clandestinità.

Click. Click. Click. Click.
Click. Click. Click.
...
...
...
Cl... Cazzo la batteria s'è scaricata. Proprio ora che ero arrivata in Libia. avrei potuto mettere a fuoco.

2 commenti:

  1. hahahaha. bello. prova con le alkaline la prossima volta ok?

    RispondiElimina
  2. alkacheeeeeee?..
    ..chiaramente è tutta una finta, io a parte click, veramente non so fare altro con la mia digitale ;)

    RispondiElimina